IMU 2020

IMU 2020

A decorrere dal 1° gennaio 2020, l’imposta unica comunale (IUC), di cui all’articolo 1, comma 639, della legge n. 147/2013, è abolita, ad eccezione delle disposizioni relative alla tassa sui rifiuti (TARI).

La nuova IMU 2020 è disciplinata dalle disposizioni di cui all’art. 1, commi 738 – 783, della legge 27 dicembre 2019, n. 160 (Legge di bilancio 2020).


Per l’anno 2020 i Comuni (in deroga all’articolo 1, comma 169, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, all’articolo 53, comma 16, della legge 23 dicembre 2000, n. 388, e all’articolo 172, comma 1, lettera c), del d.lgs 267/2000) possono approvare le delibere concernenti le aliquote e il regolamento dell’imposta oltre il termine di approvazione del bilancio di previsione per gli anni 2020-2022 e comunque non oltre il 31 luglio 2020.

Dette deliberazioni, anche se approvate successivamente all’inizio dell’esercizio, purché entro il termine innanzi indicato, hanno effetto dal 1°gennaio dell’anno 2020.

VERSAMENTI

In sede di prima applicazione della nuova IMU, la prima rata dell’anno 2020 da corrispondere è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU e ove dovuta TASI per l’anno 2019, utilizzando il solo codice tributo dell’IMU.

Per casistiche particolari si rimanda alla Circolare n.1 del DF dell’Agenzia delle entrate

Il versamento della rata a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno è eseguito, a conguaglio, sulla base delle aliquote approvate con deliberazione del Consiglio Comunale n. 12 dell’1/07/2020.

Deliberazione aliquote 2020

Calcolo IMU 2020

Per ogni ulteriore informazione l’ufficio Tributi può essere contattato via mail ai seguenti indirizzi:

c.gilli@comune.rosta.to.it      tel 011/9568812

s.ruella@comune.rosta.to.it tel 011/9568814